Sulle orme della storia

La storia di Villa Maggio non può essere raccontata se non attraverso quella del vino. In questi luoghi il vino e la viticoltura hanno sempre rappresentato, sin dall’epoca della colonizzazione greca, la massima espressione della produttività e della creatività oltre che importante fonte di sostentamento per intere generazioni. 

La Villa e la tenuta circostante è, dunque, strettamente legata alla tradizione e vocazione di questo territorio. La famiglia Maggio portando avanti il progetto di far rivivere luoghi altrimenti abbandonati all’incuria del tempo con un instancabile attenzione e ponderata creatività,
ha ricercato il giusto connubio tra le migliori uve rosse coltivate in biologico e l’innovazione costante.
Situata tra le contrade più vocate per la produzioni di vini rossi, il produttore Massimo Maggio integra alla tradizione familiare il “terroir” delle colline iblee, tipica espressione dei vini Siciliani.

PINOT NERO

Scheda Tecnica

Il vitigno Pinot Nero in Sicilia dona un intenso vino dal colore rosso rubino. Al naso le note fruttate di lampone e mora sono intense ed eleganti, mentre in bocca risulta piacevolmente tannico e armonico.

PINOT GRIGIO

Scheda Tecnica

Il vitigno Pinot Grigio in Sicilia dona un intenso vino dal colore giallo verdolino. Al naso le note di frutta tropicale sono intense ed eleganti, mentre in bocca risulta piacevolmente fresco ed armonico.

GRILLO

Scheda Tecnica

Le uve Grillo donano un vino dal colore giallo paglierino e dal bouquet intenso ed elegante. L’acidità, piacevole e vibrante, correda un frutto aromatico dal persistente retrogusto.

NERO D'AVOLA

Scheda Tecnica

Il Nero d’Avola di Villa Maggio è un vino biologico dal colore rosso intenso, profumo ampio, fruttato, sapore intenso e pieno di carattere. Ideale in accompagnamento a formaggi e salumi.